Consigli per la cura dei fiori recisi

· Togliete i fiori dalla loro confezione e tagliate gli steli a 45° gradi con un coltello affilato per offrire la più grande superficie possibile a contatto con l'acqua.

· Usate sempre acqua fresca e fredda.

· Possibilmente non usate forbici e comunque non schiacciate mai gli steli per non occludere i gambi.

· Controllate che il vaso sia ben pulito; dopodiché aggiungete acqua possibilmente con nutrimento specifico per fiori recisi.

· I fiori dureranno più a lungo se mantenuti lontano da fonti di calore e correnti d'aria.

· Rimuovete tutte le foglie dagli steli che potrebbero rimanere sommerse: la foglie quando cadono nell'acqua marciscono e questo riduce la vita e la brillantezza dei fiori.

· Assicuratevi sempre che il vaso sia completamente pulito all'interno e asciutto prima di rimettere l'acqua: pulire e lasciare asciugare il vaso per poi riutilizzarlo consente ai batteri di rimanere all'interno e di moltiplicarsi, riducendo la vita dei vostri fiori.

· Non lasciate mai i vostri fiori o le vostre composizione floreali sotto il sole diretto o sul davanzale della finestra: questo li brucerà.

· Non lasciate mai i fiori in correnti d'aria, sopra i caloriferi, sopra il televisore, o di fronte al camino: in questi modi si disidrateranno prematuramente.

· I fiori come noi e Voi necessitano di cura per dare il meglio di sé.

· Infine ricordate di posizionare i fiori dove possiate vederli spesso e goderne la loro bellezza.

Copyright © CSS3_seascape_two | design from css3templates.co.uk